BancoPosta Cedola Dinamica Novembre 2022

Definizione:

Fondo comune di investimento mobiliare aperto di diritto italiano rientrante nell'ambito di applicazione della Direttiva 2009/65/CE.

Categoria Assogestioni:

Bilanciato obbligazionario.

Obiettivi del fondo:

Il Fondo, di tipo bilanciato, mira a realizzare - in un orizzonte temporale di circa 6 anni e 6 mesi a decorrere dal termine del Periodo di Collocamento del Fondo (fino al 30 novembre 2022) - un moderato incremento del capitale investito.

Principali categorie di strumenti finanziari:

Componente obbligazionaria: investimento in strumenti obbligazionari di emittenti governativi, enti locali, organismi sovranazionali e corporate, denominati in Euro, Dollari statunitensi e Sterline.
Componente azionaria: investimento nel limite del 30% del valore complessivo netto in strumenti finanziari azionari di società denominate in qualsiasi valuta, di qualsiasi dimensione e operanti in tutti i settori economici.
Gli investimenti sopra indicati possono essere realizzati anche tramite OICVM, inclusi OICVM flessibili di qualsiasi tipologia.

Parametro di riferimento (c.d. benchmark):

In relazione allo stile di gestione adottato, non è possibile individuare un parametro di riferimento (benchmark) rappresentativo della politica d'investimento del fondo, ma è possibile individuare una misura di volatilità annualizzata tendenzialmente pari a 6,4%.

Periodo minimo raccomandato:

Fino al 30 novembre 2022.

Raccomandazione: questo fondo potrebbe non essere indicato per gli investitori che prevedono di ritirare il proprio capitale entro il 30 novembre 2022.

Profilo di rischio e di rendimento:

Il fondo è classificato nella categoria 4, su una scala che va da 1 (rischio più basso; rendimento potenzialmente più basso) a 7 (rischio più elevato; rendimento potenzialmente più elevato) sulla base della variabilità dei rendimenti conseguiti dal portafoglio modello composto da strumenti finanziari di natura obbligazionaria e azionaria.

La categoria indicata potrebbe cambiare nel tempo. Per ulteriori dettagli relativi al profilo di rischio/rendimento del fondo si rimanda alla scheda mensile e al KIID.

Partecipazione e proventi:

Versamenti in unica soluzione (PIC): importo minimo di sottoscrizione 500 euro.

Piani di accumulazione (PAC) = no

Rimborso programmato = no

Proventi = a distribuzione.

Principali oneri

Principali oneri a carico del sottoscrittore:

Commissione di sottoscrizione: nessuna.

Commissione di uscita: 1% iniziale, decrescente nel tempo e interamente riaccreditata al fondo. Si applica solo nei primi 5 anni successivi alla chiusura del Periodo di Collocamento:
1° anno 1,00%
2° anno 0,80%
3° anno 0,60%
4° anno 0,40%
5° anno 0,20%
Dal 6° anno 0%
Diritti fissi: 2 euro per ogni operazione di sottoscrizione o di uscita; 15 euro per emissione e spedizione a domicilio dei certificati fisici (ove richiesta).

 

Principali oneri a carico del fondo:
Commissione di gestione (su base annua): 1,00% (0,20% durante il Periodo di Collocamento)
Commissione di performance: nessuna.

La sottostante scheda tecnica riporta alcune informazioni relative alle principali caratteristiche del fondo. Per una rappresentazione completa delle informazioni si rinvia al Regolamento, al KIID ed al Prospetto.

 

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Prima dell'adesione leggere il KIID ed il Prospetto, disponibili presso il Collocatore, sui siti internet www.bancopostafondi.it, www.poste.it e presso BancoPosta Fondi SGR. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Non vi è garanzia di ottenere uguali rendimenti per il futuro.
L'accesso e l'utilizzo del presente sito è regolato da Limiti e condizioni.